Graniti. Rubano 750 “gratta e vinci” e 600 pacchetti di sigarette, denunciati tre giovani per furto con scasso e ricettazione

GRANITI (Messina)  – I carabinieri della Compagnia di Taormina hanno denunciato in stato di libertà tre giovani per furto con scasso e ricettazione. Nella notte tra il 19 ed il 20 ottobre, ignoti, dopo avere forzato la saracinesca di una rivendita di tabacchi a Graniti avevano rubato 750 “gratta & vinci” e circa 600 pacchetti di sigarette, per un valore stimato di 5 mila euro. Le immediate indagini, condotte dalla locale stazione carabinieri con l’ausilio del personale dell’Aliquota operativa della Compagnia di Taormina, hanno consentito di individuare gli autori del colpo e di recuperare la refurtiva.
I tre giovani, tutti del luogo, due dei quali già noti alle Forze dell’ordine, dopo il colpo si erano molto probabilmente spartiti il bottino. Nel corso delle perquisizioni domiciliari i carabinieri hanno infatti rinvenuto la merce rubata, un passamontagna ed alcuni arnesi da scasso, sottoposti a sequestro. In particolare, presso l’abitazione di uno dei tre, sono stati trovati i “gratta & vinci”, mentre in alcuni casolari di campagna riconducibili agli altri due, sono stati trovati alcuni grossi sacchi con all’interno circa 600 pacchetti di sigarette. La refurtiva recuperata è stata consegnata al legittimo proprietario.

Leave a Response