Fiumedinisi. Il consigliere comunale Luigi Caminiti lascia il gruppo di minoranza

FIUMEDINISI – Il consigliere comunale di Fiumedinisi, Luigi Caminiti, ha lasciato il gruppo di minoranza attestandosi su posizioni autonome. La decisione è stata comunicata con una nota al presidente del Consiglio Alessandro Rasconà.
“Sono venute meno le condizioni di coesione del gruppo di minoranza – scrive Caminiti – gruppo sempre più proteso ad azioni individuali senza la debita concertazione preventiva necessaria e indifferibile per dare maggiori incisività alle iniziative”. Caminiti, “nel pieno rispetto della volontà di chi lo ha eletto”, manterrà il suo ruolo di opposizione.

Leave a Response