Maltempo, gravi danni a Mongiuffi Melia. Il centro collinare isolato per quasi cinque ore

MONGIUFFI MELIA – Il maltempo ha causato notevoli danni nel piccolo centro collinare della Valle del Ghiodaro che per quasi cinque ore, ieri, è rimasto isolato a causa delle frane che si sono verificate in contrada Ghiastrazzi, in via Grottonello, in contrada Manganario e lungo la Sp11 Letojanni-Mongiuffi Melia. Rimasta chiusa anche la Melia-Castelmola dove la carreggiata è franata ed alcune abitazione sono rimaste isolate. Nei centri abitati di Melia e Mongiuffi molti sono danni segnalati dai cittadini ad abitazioni e beni materiali, oltre ai tombini completamente divelti con fuoriuscita di liquami e fango in diverse zone dei due centri abitati. Segnalate anche frane nella zona di Galleria Postolione e nei pressi del ponte direzione Mongiuffi. Il servizio di protezione civile del Comune ha effettuato tutti gli interventi possibili per ripristinare almeno parzialmente la viabilità ed il sindaco, Salvatore Curcuruto, ha prontamente inoltrato alla Provincia di Messina, al Prefetto e alla Protezione civile le richieste per ripristinare la viabilità. Inoltre, in collaborazione con l’ufficio tecnico del Comune e con il comandante di polizia municipale, il primo cittadino ha già disposto che venga fatta una stima dei danni per poter stilare un programma operativo di intervento per la pulizia e messa in sicurezza dei due centri abitati.

Leave a Response