Giardini Naxos. Oggetti rubati in un negozio di compravendita d’oro. Denunciati i due titolari

GIARDINI NAXOS – I carabinieri della stazione di Giardini Naxos hanno sottoposto a sequestro preventivo un esercizio commerciale di compravendita di oro. Il provvedimento cautelare, emesso dal Gip del Tribunale di Messina, segue un’articolata attività di indagine condotta dai militari dell’Arma che hanno accertato che l’esercizio commerciale, tra il 2008 e il 2009, aveva illecitamente detenuto oggetti preziosi senza che ne fosse stata accertata la provenienza.
Le indagini erano state avviate nel 2008, quando alcuni cittadini avevano denunciato ai carabinieri della locale stazione di avere notato che nella vetrina dell’esercizio commerciale erano stati esposti preziosi asportati in precedenza dalle loro abitazioni.
I due titolari dell’attività commerciale sono stati deferiti in stato di libertà.

Leave a Response