Itala, il Comune dotato di un mezzo antincendio affidato al gruppo di Protezione civile

ITALA – Il Comune di Itala è stato dotato di un mezzo antincendio, moderno e funzionale. La consegna è avvenuta nei giorni scorsi a Palermo, nei locali della base euromediterranea di Protezione civile e si inserisce tra le attività del piano regionale di programmazione antincendio per il 2009. Complessivamente sono stati affidati, in comodato d’uso, 35 mezzi pick-up dotati di modulo antincendio, acquistati con fondi europei. Sono destinati a prevenire gli incendi comunemente chiamati di “interfaccia”, quelli che pur avendo origine di aree boschive e di vegetazione creano rischi anche nelle zone abitate. Il mezzo al Comune di Itala e agli altri enti è stato consegnato alla presenza dell’assessore regionale alla Protezione civile, Gaetano Armao, del dirigente generale del Dipartimento regionale di protezione civile, Salvatore Cocina e del responsabile di Messina e Provincia, Bruno Manfré. A ricevere le chiavi c’era il vice sindaco del Comune jonico, Salvatore Cacciola. “Per noi è un momento importante – spiega – in quanto possiamo contare su un gruppo locale di protezione civile, sul quale stiamo puntando molto. Il mezzo con il rispettivo modulo antincendio, che può contenere 400 litri d’acqua – aggiunge – in caso di necessità servirà anche i centri limitrofi, Scaletta Zanclea e Alì Terme. E sarà utile anche in caso di calamità”.

Leave a Response