Viabilità provinciale, emergenza d’autunno. Giuseppe Lombardo: “Fondi azzerati”

MESSINA – Si prospetta un autunno all’insegna dell’emergenza per la viabilità provinciale. Questa l’ipotesi tracciata dal consigliere provinciale Giuseppe Lombardo, presidente della III commissione consiliare. Lombardo ha sentito in audizione sia l’assessore ai Lavori pubblici Lino Monea, che l’assessore al Bilancio Antonino Terranova. E l’esito non è stato confortante.
Infatti, durante l’incontro è emerso che, per la manutenzione ordinaria e straordinaria, nel bilancio della Provincia vi sono soltanto 79 euro, nonostante siano stati stanziati un milione e ottocento mila euro. Dunque, a causa degli impegni per le somme urgenze derivanti dal maltempo di gennaio e febbraio scorsi, non sarà possibile effettuare la manutenzione delle strade provinciali, interventi necessari soprattutto in vista dell’autunno.
Il consigliere Lombardo, che già nel mese di luglio aveva sottoposto la problematica all’amministrazione provinciale, ha chiesto all’assessore Lino Monea di velocizzare tutte le procedure necessarie per recuperare i circa 600mila euro disponibili, da residui di mutui contratti nel passato, e di verificare se ci sono dei capitoli del Bilancio dai quali recuperare altre risorse. L’obiettivo è quello di portare in Consiglio, prima possibile, una eventuale variazione allo strumento contabile.

Leave a Response