S. Teresa Riva. Muore 42enne di Catania in un incidente sulla A18

S. TERESA DI RIVA. Un uomo di 42 anni, Giovanni Nicosia, residente a Catania, ha perso la vita stamani in seguito ad un incidente stradale verificatosi sull’autostrada A18 Messina-Catania. Per cause in corso al vaglio della Polizia stradale, l’uomo, che si trovava a bordo di un ”vespone”, è stato tamponato da un’auto, una Fiat Uno, condotta da un altro catanese, Carmelo Leotta, di 30 anni. L’uomo che viaggiava sul mezzo a due ruote è finito giù da un viadotto alto circa 14 metri che si snoda nell’abitato di Cantidati, a S. Teresa di Riva. Nel tremendo impatto, sia l’auto che il vespone hanno preso fuoco. Vani i soccorsi, Nicosia è morto sul colpo. Il doncudente dell’auto è rimasto ferito lievemente.

Nella foto:Il viadotto dove si è verificato l’incidente e alcuni soccorritori mentre recuperano il corpo dell’uomo (foto Gazzetta Joinica)

Leave a Response