Alì Terme, inaugurata la nuova aula consiliare

ALI’ TERME – Il Comune di Alì Terme ha una nuova aula consiliare, funzionale e moderna. L’inaugurazione è avvenuta nel contesto di una giornata di festa, alla presenza degli amministratori, con in testa il sindaco Lorenzo Grasso, i consiglieri comunali, i deputati regionali Filippo Panarello e Cateno De Luca ed autorità militari. Dopo la benedizione dei locali, impartita dal parroco, padre Vincenzo D’Arrigo, il presidente del Consiglio comunale Pietro Caminiti ha tagliato il nastro augurale davanti a un pubblico numeroso. Il presidente ha espresso sentimenti di “orgoglio e soddisfazione per essere riuscito nell’intento di avere ristrutturato il luogo che per antonomasia rappresenta tutti i cittadini aliesi nel territorio”. La sala, al piano terra del palazzo municipale, è stata abbellita con un dipinto dell’artista locale Donatella Falcone che rappresenta il mitico sbarco dei Graci (638 A.C.), al quale si fa risalire l’origine del paese. Non potevano mancare il Capo e le acque termali, simbolo della cittadina jonica.  Il presidente ha ringraziato i colleghi amministratori “per avere sposato questa iniziativa” e tutti coloro che hanno collaborato “per la realizzazione di tale opera”. Pietro Caminiti e il sindaco Grasso hanno auspicato che altre opere possano essere realizzate sempre nel comune interesse dei cittadini.

Leave a Response