Taormina. Tragedia sfiorata a Mazzeo, sub investito da una imbarcazione. Guarirà in 40 giorni

TAORMINA – Poteva trasformarsi in tragedia l’incidente avvenuto intorno alle 18 di ieri nello specchio di mare antistante la frazione taorminese di Mazzeo, dove un turista, che stava effettuando un’immersione subacquea, è stato investito da un’imbarcazione . Il sub, 61 anni, è stato immediatamente soccorso e trasferito dal personale del 118 all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, dove i medici gli hanno riscontrato una ferita lacerao contusa all’avambraccio destro e una frattura alla testa, giudicandolo guaribile in 40 giorni..
Immediate le indagini avviate dai carabinieri della stazione di Taormina e della motovedetta dei carabinieri di stanza al porto di Giardini Naxos, per l’individuazione del responsabile del grave incidente.

Leave a Response