S. Teresa. Scacchi e dama sotto l’ombrellone

S. TERESA – “Pedinando… al mare” è la novità agostana dell’estate della riviera jonica 2009 . Tra cavalli, torri e pedine, ecco una bella occasione per riscoprire sotto l’ombrellone, tutto il fascino di antichi giochi, come dama e scacchi. La manifestazione, ideata da Sebastiano Di Bella e curata dall’associazione “Amici della Natura Tarc”, presieduta da Melina Scarcella , dall’Università della Terza Età e da Enalpesca, presieduta da Saro Sergi, si è avvalsa della preziosa collaborazione tecnica del circolo degli scacchi “Rodriguez” diretto da Michele Fiasco. Quest’ultimo, assieme a Sebastiano Di Bella, sta tenendo un corso gratuito di avviamento alla dama ed agli scacchi. Un evento tra lo sportivo e il culturale che coinvolge residenti e villeggianti in un noto stabilimento balneare di S. Teresa. Al torneo amatoriale open di scacchi individuale, già in corso di svolgimento con una buona partecipazione ed un discreto livello tecnico, farà seguito una competizione a squadre di dama italiana. Quest’anno si confronteranno quattro rappresentative dei vari quartieri cittadini, ma già nella prossima estate si prevede di allargare la partecipazione ai comuni limitrofi.

Leave a Response