Mongiuffi Melia. Rischio chiusura per la Provinciale 23

MONGIUFFI MELIA –  Rischia la chiusura totale o parziale la strada provinciale 12, Letojanni-Mongiuffi Melia-Gallodoro, al Km 2+600, dove si è formato, ormai da diversi mesi con accentuazione del fenomeno nelle ultime settimane, un consistente avvallamento oltre al cedimento dell’asfalto su circa 10 metri di sede stradale, con il distacco del muro di contenimento dalla sede stradale stessa. Il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo ha chiesto ed ottenuto, per i prossimi giorni, un sopralluogo con i tecnici della Provincia, ingegnere e geologo, al fine da valutare la situazione dei luoghi e decidere un eventuale immediato intervento per evitare danni irreparabili. “Se non si interviene immediatamente – ha detto Lombardo – le conseguenze con le prime piogge autunnali potrebbero determinare il crollo del muro di contenimento della sede viabile, lasciando isolate le comunità di Mongiuffi Melia e Gallodoro, che si vedrebbero costrette a percorrere più di 40 km. per raggiungere la costa, attraverso i comuni di Roccafiorita e Limina”. La gestione della manutenzione della viabilità provinciale continua ad essere l’anello debole della macchina amministrativa provinciale, in quanto non riesce a dare risposte adeguate e celeri alle esigenze del territorio, che non chiede altro che avere una rete viaria sicura. “Domani – ha concluso Lombardo – sarà ascoltato in audizione nella III commissione l’assessore ai Lavori Pubblici, Lino Monea, proprio sulla gestione delle risorse destinate alla viabilità provinciale. Infatti, nonostante si inseriscano ogni anno in bilancio diversi milioni di euro per la manutenzione stradale, i risultati non sono adeguati alla spesa sostenuta”.

Leave a Response