S. Teresa. Ubriachi in casa di una donna, bloccati

S. TERESA – I carabinieri della stazione di Santa Teresa di Riva hanno arrestato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, il  49enne Vladimir Skorobogat’ko, di origini russe, comandante della nave mercantile “Suzie Q” attraccata al porto di Catania. L’uomo, assieme ad un 40enne marinaio ucraino, in evidente stato di ebbrezza, si è introdotto all’interno dell’abitazione di una donna del posto. Alla vista dei due la donna ha urlato e chiesto aiuto. Sul posto è prontamente intervenuta una pattuglia dei carabinieri che ha bloccato i due uomini. Nella circostanza il comandante ha inveito contro i militari, opponendo resistenza. Dopo la convaida dell’arresto l’uomo è stato scarcerato.

Leave a Response