Giardini. Rumeni denunciati per furto di preservativi

GIARDINI NAXOS – i carabinieri di Giardini Naxos hanno denunciato in stato di liberta’ due rumeni, C..R. di 22 anni, e V.L. 23 anni, entrambi incensurati e residenti nel Catanese, ritenuti gli autori del furto commesso la scorsa notte in un distributore di profilattici di una farmacia di Giardini Naxos, dal quale erano stati asportate un centinaio di confezioni di profilattici e denaro contante per circa 370,00 euro.I carabinieri hanno identificato i due  rumeni attraverso l’analisi del sistema di videosorveglianza della farmacia, che ha consentito di individuare il numero di targa dell’auto a bordo della quale  viaggiavano gli autori del furto,  risultata presa a noleggio.
Attraverso i successivi accertamenti si è risaliti alle generalita’ di uno dei due che aveva noleggiato il mezzo e a seguito di una perquisizione effettuata a casa del giovane sono stati rinvenuti gli abiti indossati durante il furto e diverse confezioni di preservativi del tipo asportato. Messo alle strette il rumeno ha permesso ai carabinieri di giungere al complice a casa del quale, oltre ad altra refurtiva, sono stati rinvenuti anche alcuni arnesi da scasso. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a verificare se i due giovani si siano resi responsabili di altri furti commessi con analoghe modalita’.

Leave a Response