Roccalumera. Furto in supermercati, in galera 2 rumeni

ROCCALUMERA – Proseue con intensità il lavoro dei carabinieri delle stazioni dei paesi del versante ionico per garantire a residenti e turisti una estate tranquilla. E nel corso di un controllo del territorio i carabinieri di Roccalumera, in collaborazione con la Compagnia Messina sud, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di furto aggravato due cittadini stranieri. In carcere sono finiti Marin Ionel Balanescu, anni 29, rumeno domiciliato a Furci Siculo e Lazar Paulo Abu, 19 anni, anch’egli abitante nel centro furcese. I due, stanto ai carabinieri, dopo avere rubato dai supermercati Conad e Discount di Roccalumera, alcune bottiglie di liquore ed una macchina fotografica digitale, si erano allontanati dalla zona pensando di farla franca. Sono invece subito rintracciati dai militari e dichiarati in arresto. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari mentre i due rumeni, come disposto dall’Ag., sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa di esere processati con il rito direttissimo.

Leave a Response