Messina. Droga, sgominato clan nel rione Mangialupi

MESSINA – I carabinieri della compagnia Messina Sud, col supporto di unità cinofile, di una aliquota di cacciatori del gruppo operativo Calabria e di un elicottero del 12° Elinucleo, nell’ambito della operazione denominata “Wolf” diretta dalla Dda di Messina, hanno arrestato 13 persone su disposizione del Gip del Tribunale di Messina, Antonino Genovese. L’operazione ha consentito di disarticolare un sodalizio criminale dedito al traffico di sostanze stupefacenti nel quartiere Mangialupi, da tempo considerato crocevia e centrale dello spaccio nell’area peloritana. Numerose le difficoltà riscontrate nel corso delle indagini, anche alla luce della continua attività di vigilanza esercitata nel quartiere dalle vedette del clan, che avevano anche il compito di individuare le telecamere piazzate dalla polizia giudiziaria.

Leave a Response