Capo Alì, Comune chiede all’Anas la messa in sicurezza

ALI’ TERME. Missione a Catania del presidente del Consiglio Pietro Caminiti e degli assessori Mariarita Muzio e Carmelo Sparacino, per chiedere ai dirigenti dell’Anas la messa in sicurezza del Capo. Gli amministratori hanno incontrato il responsabile compartimentale, Pierfrancesco Savoia al quale hanno spiegato i gravi disagi in caso di frane e smottamenti, spesso causa della chiusura della Statale 114. Servono 250mila euro che l’Anas sostiene di avere già  a disposizione. I lavori, potrebbero essere appaltati alla fine dell’estate.
NEL TG 90 DELL’8 LUGLIO 09 SERVIZIO E INTERVISTE

Leave a Response