Antillo. Servizio civile, impegnati altri 8 volontari

ANTILLO – Altri 8 volontari del piccolo centro della Val D’Agrò potranno essere impiegati dal prossimo autunno nelle attività comunali di servizio civile. L’Amministrazione, dopo il progetto di assistenza ai disabili per 4 volontari attualmente in corso, è riuscita a farsi finanziare dall’Ufficio del Servizio Civile Nazionale un progetto denominato “Il cerchio magico”, questa volta rivolto ai minori. I giovani interessati, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, dovranno presentare domanda di ammissione al Comune entro il prossimo 27 luglio. L’iniziativa prevede: attività di supporto ed educative, mirate ai minori che vivono in situazioni di disagio all’interno delle famiglie di appartenenza; attività ludico-ricreative e servizi ricreativi ed educativi per il tempo libero; supporto al personale scolastico nello svolgimento delle normali programmazioni didattiche ed extra-didattiche, e in tutte le iniziative programmate in orari diversi (pomeriggio e periodo estivo). Il sindaco, Antonio Di Ciuccio, ha sottolineato che “si tratta di un risultato importante per l’Amministrazione, considerato che raggiunge il duplice obiettivo di garantire un servizio di assistenza a favore dei minori e di consentire a 8 giovani di essere impegnati per un anno in un’attività lavorativa per la quale è prevista una spettanza mensile di circa 430 euro”.

Leave a Response