Taormina. Presentato il 55° Film Fest (13-20 giugno)

TAORMINA – Il 2009 segna un punto di svolta nei 55 anni di storia del festival di Taormina (13-20 giugno), che sarà rilanciato quest’anno dal Comitato Taormina Arte, in collaborazione con la Regione Siciliana, sotto il nuovo nome di Taormina Film Fest in Sicilia. Per la prima volta, il festival proietterà i suoi film in altre tre location della Sicilia, nella stessa settimana della manifestazione principale a Taormina.  Nell’approdare a Palermo, Siracusa e Palma di Montechiaro, il Festival realizza un sogno di tutti noi: condividere con i siciliani i nostri programmi, le nostre idee e la nostra visione del cinema.
In questo modo, offrendo accesso al Festival in quattro punti strategici dell’isola, speriamo di diventare un nuovo modello di manifestazione cinematografica capace di attrarre il grande pubblico con spettacoli divertenti e contemporanei, e di incentivare, allo stesso tempo, il turismo in tutta l’isola.
Per le due sezioni competitive sono stati privilegiati 16 tra i migliori e più recenti film provenienti sia dai Paesi del bacino Mediterraneo (destinati al concorso “Mediterranea”) che dal resto del mondo (per il concorso “Oltre il Mediterraneo”), riservando particolare attenzione alle tematiche, che spaziano dai fanatismi religiosi ai totalitarismi politici alle questioni etniche e post-belliche, passando per i poeti della Beat Generation e non solo. In diversi film, ritroveremo protagonisti gli adolescenti, spesso alle prese con la realtà di difficile gestione ereditata dai propri padri, a prescindere dal tempo e dal luogo in cui le vicende si svolgono.

Leave a Response