Roccalumera, disagi all’ufficio anagrafe del Comune

ROCCALUMERA – Disagi e mugugni, ieri mattina, per un disservizio all’ufficio anagrafe del Comune di Roccalumera, rimasto chiuso per l’assenza del dipendente responsabile. Agli utenti è stato risposto che sarebbero dovuti tornare lunedì. Non è servita nemmeno la buona volontà di altri impiegati a risolvere la questione, considerato  che il problema era legato alla firma dei certificati, poiché non vi era alcun dipendente “delegato” ed erano assenti dirigente preposto, sindaco, vice sindaco e… assessore anziano. Nessuno, insomma, avrebbe potuto siglare gli atti. “Solo grazie al buonsenso di qualche impiegato – ha dichiarato il capogruppo di minoranza, Giuseppe Campagna – gli utenti hanno potuto lasciare degli appunti in modo da evitare lunedì ulteriori perdite di tempo”. Campagna ha aggiunto che “la responsabilità del disservizio non va imputata agli assenti, bensì all’organizzazione degli uffici dove molte risorse umane, qualificate, non vengono prese in considerazione dall’amministrazione, senza motivo”.

Leave a Response