Giardini. Vie intitolate a giornalisti uccisi da mafia

GIARDINI NAXOS – Petizione per l’intitolazione di alcune strade di Giardini Naxos a sette giornalisti uccisi dalla mafia, sabato prossimo nei locali della biblioteca comunale, alle 18.30. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione culturale «Guernica» di Giardini.Alcuni dei componenti del sodalizio che facevano parte delle Consulte «Giovanile» e «Qualità della vita» nominate subito dopo le elezioni del 2008 dall’ex sindaco Nello Lo Turco, intendono continuare l’opera delle disciolte Consulte cittadine. «La proposta che vogliamo portare avanti – spiega Alessandro Costantino, già coordinatore delle due Consulte – è quella di intitolare a questi eroi moderni alcune vie della nostra città; non crediamo che a qualcuno dispiacerà vedere il proprio indirizzo cambiato da via “Censimento” o “Anacapri”, in via “Rostagno” o “Alfano”. Da siciliani non possiamo che ricordare anche con queste iniziative La manifestazione prevista sabato prende spunto anche da un libro che sarà presentato nel corso della stessa serata. I giornalisti narrati nel libro, proposti per l’intitolazione di alcune vie di Giardini sono: Giovanni Spampinato, Mauro De Mauro, Pippo Fava, Cosimo Cristina, Mario Francese, Mauro Rostagno e Beppe Alfano. A seguire sarà presentata, a cura dell’ex consigliere comunale Giuseppe Valentino, la proposta di petizione per l’intitolazione delle vie giardinesi.

Leave a Response