Concorso musicale nazionale, trionfa S. Teresa di Riva

S. TERESA – Ribalta nazionale per la cittadina jonica grazie al primo posto assoluto conquistato dall’orchestra e dal coro dell’Istituto Comprensivo al XVII Concorso musicale nazionale “Gian Galeazzo Visconti”, riservato agli allievi delle scuole medie ad indirizzo musicale. La manifestazione si è svolta domenica scorsa presso la sala Bacciarini “S. Giuseppe al Trionfale” di Roma. L’istituto santateresino ha incantato la giuria cimentandosi con un repertorio che spaziava dai brani di musica colta (“Habanera” dalla Carmen di Bizet e “O Fortuna” dai Carmina Burana di C. Orff) a quelli popolari (“Gam Gam”, canto tradizionale ebraico, “Milonga” e “Chacarera”, caratteristici della tradizione argentina). Oltre al primo posto assoluto, l’ensemble – diretto dalla prof.ssa Giulia Pino, e preparato dai docenti Carmela Santagati, Paolo Noschese e Francesco Scimone – ha inoltre ottenuto il secondo premio nella categoria “pianoforte a quattro mani”, grazie alla superba prova di Sabrina Cannetti ed Elenia Curcuruto. L’esibizione del coro e dell’orchestra degli studenti santateresini, formata da pianoforti, flauti, violini, chitarre e percussioni, si è chiusa con un’autentica standing ovation da parte del pubblico e della giuria. Il giusto coronamento per una giornata destinata a rimanere nella storia dell’Istituto comprensivo di S. Teresa. I due premi saranno ritirati il prossimo 9 maggio a Roma, nell’ambito di una manifestazione organizzata dal Ministero della Pubblica Istruzione, quando gli studenti santateresini dovranno esibirsi davanti ad alte autorità politiche e scolastiche. Ma le soddisfazioni per la scuola jonica non si fermano qui. Pochi giorni prima, infatti, una rappresentanza di alunni e di docenti si era recata a Mestre per ricevere il premio “Scudo della pace”, riconoscimento nazionale riservato ogni anno ad appena cinque istituti sui circa 300 che compongono il progetto in rete “I giovani d’oggi migliori di ieri”, patrocinato dalla soprintendenza scolastica della Regione Veneto e di cui è capofila l’Istituto “Besta” di Treviso. Alla manifestazione, che si è tenuta nel palazzetto dello sport di Mestre, hanno partecipato circa 3000 studenti provenienti da numerose scuole nazionali e internazionali (Brasile, Perù, Germania, Albania, Romania, etc.), segno ulteriore dell’importanza del premio ottenuto dall’istituto santateresino diretto da Rosa Crupi.

Leave a Response