Roccalumera. Spadaro nell’esecutivo regionale di Ag

ROCCALUMERA – Carmelo Spadaro, consigliere comunale di Roccalumera, è stato nominato componente dell’esecutivo regionale di Azione Giovani.
Il presidente regionale, Stephen Di Stefano di Ag ha dichiarato che “questo è un riconoscimento che va al lavoro di tutti i ragazzi di Azione Giovani della riviera jonica, da sempre impegnati attivamente nel nostro movimento e sul territorio, e sono sicuro che Carmelo Spadaro ricoprirà tale incarico con impegno e serietà”.
Il neo dirigente dell’esecutivo regionale ha accolto con entusiasmo la nuova nomina. “Quando nel 1998 abbiamo iniziato la nostra militanza con Azione Giovani – ha dichiarato – eravamo un piccolo gruppo di ragazzi pieni di stimoli e ci proponevamo di colmare il distacco tra i giovani e la politica, ed oggi ci siamo riusciti. Oggi siamo numerosi, sempre presenti sul territorio e molti di noi sono diventati amministratori”.
La  settimana scorsa Spadaro è stato subito chiamato a partecipare alla riunione del direttivo regionale,  tenutasi prima del congresso di Alleanza Nazionale a Roma. “E’ iniziata una nuova sfida”, afferma Spadaro, “Nonostante An stia per confluire nel Popolo della Libertà, il nostro movimento giovanile ancora esisterà, probabilmente fino a marzo 2010. Stiamo lavorando in merito al processo di creazione dell’organizzazione giovanile unica del PdL, cercando di mantenere la nostra autonomia decisionale rispetto al partito, come è sempre stato con Azione Giovani. Noi siamo un popolo di militanti perché crediamo in quello che facciamo. Il PdL – ha concluso – non sarà un partito di nominati, ma sarà  basato sul merito e la militanza, sull’impegno e la passione”.

Leave a Response