Messina. Ato acque, Ricevuto convoca conferenza

MESSINA – Il presidente della Provincia regionale, Nanni Ricevuto, ha convocato per venerdì prossimo alle 10, 30 nella sala consiliare di Palazzo dei Leoni la conferenza d’Ambito Ato 3  Messina. All’ordine del giorno della riunione figura la nomina del collegio dei revisori dei Conti e la scelta delle procedure di affidamento della gestione del servizio idrico integrato. Intanto, questa mattina, il consigliere provinciale e capogruppo Udc, Matteo Francilia, ha presentato una mozione sulla gestione delle risorse idriche nella Regione siciliana. Nella mozione il consigliere Francilia ha evidenziato che la risorsa idrica non può essere oggetto di speculazione politica ed economica. “Alla luce dell’esperienza determinata dalla gestione integrata di altri servizi – dichiara il capogruppo Francilia –  vi è motivo di ritenere che le caratteristiche e l’utilità dell’acqua non consentono l’assoggettamento della risorsa idrica ad un regime di gestione privatistica. La Provincia regionale  – continua Francilia –  è l’ente che coordina e presiede l’assemblea dei sindaci, costituita in convenzione con l’Ato Idrico  3 della Regione Sicilia. Pertanto – si legge nella mozione – l’impegno che si richiede al presidente della Provincia,   Nanni Ricevuto, è quello di farsi promotore, presso il governo regionale, per la riforma della legislazione vigente in materia di gestione delle risorse idriche e che venga, inoltre sancita – conclude il consigliere Francilia –la natura pubblica delle risorse idriche nella nostra Regione e conseguentemente affermata la gestione pubblica dell’acqua in Sicilia”.

Leave a Response