Pagliara, interrogazione su anomalie ripetitore tv

PAGLIARA – I consiglieri comunali Andrea Pitrolo e Rosario Totaro hanno inoltrato una interrogazione al sindaco Santino Di Bella relativamente all’impianto di proprietà del Comune che irradia a Pagliara e nelle frazioni i segnali televisivi. Il testo intero dell’interrogazione:  ”Pemesso che il Comune di Pagliara si è dotato di regolare ripetitore televisivo per n°8 canali; che da un mese circa i canali trasmessi sono fortemente disturbati e quindi oscurati o poco visibili; che da notizie risulta che sull’impianto del nostro ripetitore è stato installato un impianto di connessione Wi-Fi per comuni limitrofi e che tale apparato si alimenta sul nostro contatore Enel; tutto ciò premesso per sapere chi ha fatto richiesta per tale allaccio e chi ha autorizzato l’uso del nostro impianto e della nostra energia; se è sua intenzione revocare tale eventuale autorizzazione, visto che i probabili disturbi di questo ulteriore impianto di trasmissione provocano al nostro ripetitore tv malfunzionamento; in che tempi verrà ripristinato la funzionalità del nostro ripetitore.
I consiglieri Pitrolo e Totaro chiedono al sindaco risposta scritta.

Leave a Response