Gaggi. Tre arresti per tentato furto di automobile

GAGGI – La scorsa notte i carabinieri della stazione di Graniti, unitamente al nucleo Radiomobile della Compagnia di Taormina, hanno arrestato a Gaggi con l’accusa di tentato furto Giuseppe Musumeci, residente a Giarre, 22 anni;  Orazio Di Grazia, residente a Giarre, 27 anni; e Luca Lo Coco, residente a Giarre, 23 anni. I tre sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare un’autovettura Renault 5, parcheggiata in via Umberto. Due degli arrestati, alla vista dei militari si sono voltati verso il muro, fingendo di colloquiare tra loro, ma sono stati immediatamente controllati e sottoposti a perquisizione personale. Stante la flagranza di reato i carabinieri li hanno dichiarati in stato di arresto. Frattanto i carabinieri nel nucleo Radiomobile della Compagnia di Taormina, a seguito di mirate e meticolose ricerche, rintracciavano nell’attigua via Berlinguer, il terzo complice a bordo di un’autovettura Fiat Marengo, in attesa dei due complici. All’interno del veicolo, i carabinieri hanno poi rinvenuto vari arnesi da scasso.
I recenti arresti compiuti dal Comando Compagnia di Taormina confermano la tesi investigativa secondo cui i numerosi furti che si sono verificati nella giurisdizione sono stati posti in essere da una o più bande di malfattori provenienti dal catanese dediti alla commissione di questo specifico reato.

Leave a Response