Mongiuffi, approvato lo Statuto dell’Unione dei Comuni

MONGIUFFI MELIA – Il Consiglio comunale di Mongiuffi Melia ha approvato lo statuto e dell’atto Costitutivo dell’Unione dei Comuni del comprensorio di Taormina . All’ordine del giorno figurava anche l’adeguamento degli oneri di urbanizzazione, l’approvazione del regolamento per l’attribuzione di sovvenzioni, patrocini, contributi ed altri sostegni economici . Tutti e tre i punti all’ordine del giorno sono stati votati all’unanimità  dopo che gli stessi sono stati discussi in  seguito alle relazioni del sindaco Salvatore Curcuruto che ha chiarito alcuni aspetti tecnici sugli oneri di urbanizzazione, dall’assessore al turismo Cosimo Barra che è intervenuto in merito al nuovo regolamento sulla ripartizione dei contributi ad enti no profit, associazioni e singoli cittadini in precarie condizioni sociali, prevedendo per quest’anno come termine ultimo di presentazione delle istanze il prossimo 2 aprile. Dal prossimo anno dovranno invece essere presentate dal 2 gennaio al 2 febbraio  presso l’uffico segreteria del Comune dove si potrà verificare il possesso dei recquisiti necessari e prendere visione del regolamento al fine di produrre la documentazione necessaria per l’espletamento dell’iter di presentazione delle istanze. Infine il Presidente del Consiglio, Elisa Lo Giudice, ha esposto i punti cardine dello Statuto dell’Unione dei Comuni del Comprensorio di Taormina che vede la partecipazione dei Comuni di Letojanni, Gallodoro, Taormina, Giardini Naxos e  Mongiuffi Melia, ribadendo l’ importanza del progetto.

Leave a Response