Alì Terme, tempi incerti per la riapertura della Ss 114

ALI’ TERME – Ancora incerti i tempi della riapertura di della Statale 114 all’altezza di Capo Alì, chiusa dal 21 gennaio scorso in seguito ad una frana. Domani ci sarà un nuovo incontro tra i vertici regionali dell’Anas e della Protezione civile, finalizzato al coordinamento degli interventi. Per l’imbrigliamento della collina, con una rete metallica, servono 800mila euro. Di essi 250mila dovranno essere erogati dalla Protezione civile al Comune di Alì Terme e serviranno intanto per la pulitura dell’area del Capo interessata dagli smottamenti. Una volta eseguiti questi lavori interverrà l’Anas (con altro 250mila euro) per la posa della rete. La rimanente parte della somma dovrebbe giungere dal Ministero per le Infrastrutture. In attesa degli interventi rimangono i disagi per la popolazione.

Leave a Response