Il consigliere provinciale Lombardo è passato al Mpa

MESSINA – Adesso c’è l’ufficialità: il consigliere provinciale Pippo Lombardo, ex An, ha aderito all’Mpa di Raffaele Lombardo. Sarà lo stesso Lombardo a dare comunicazione delle sua scelta politica lunedì prossimo, alle 10, nel corso di una conferenza stampa nell’aula consiliare della Provincia regionale. Lombardo in quella occasione illustrerà inoltre i motivi che lo hanno spinto a lasciare Alleanza nazionale. All’incontro di lunedì saranno presenti i consiglieri provinciali dell’Mpa al comune di Messina Pinella Aliberti, Ivano Cantello e l’on. Cateno De Luca. Giuseppe Lombardo, eletto lo scorso anno nel collegio di Taormina nelle fila di An, andrà in quota al Mpa dell’on. Cateno De Luca.

A Casalvecchio Siculo, intanto, domani alle ore 19 nell’aula consiliare del Comune i consiglieri del gruppo di opposizione di Casalvecchio, Antonino Triolo, Antonino Costa Gardone, Daniele Maimone, Giuseppe Moschella e Onofrio Smiroldo, assieme a tutti i candidati della lista “Risveglio”. incontreranno la cittadinanza. Durante l’incontro, al quale saranno presente anche i consiglieri provinciali Giuseppe Lombardo, Antonino Bartolotta e l’on. Cateno De Luca, saranno spiegate le motivazione del ritorno dei consiglieri in consiglio comunale dopo l’autosospensione del dicembre scorso. Autosospensione che era stata decisa,  dopo i vari episodi di atti vandalici contro i beni del comune, per ridare al paese un clima più sereno e per svelenire il dibattito politico.
Il dibattito di domani a Casalvecchio Siculo con la presenza dei politici del Mpa, potrebbe significare che il gruppo consiliare di opposizione di Casalvecchio potrebbe approdare all’Mpa.

Leave a Response