Turismo, uno sportello al servizio delle imprese

S. TERESA – Le imprese e gli operatori turistici del comprensorio jonico hanno un nuovo strumento per essere sempre aggiornati su bandi e altre opportunità di sviluppo. L’iniziativa è dell’Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani, che attraverso il suo “braccio operativo”, l’Agenzia di Sviluppo Peloritani Jonici, ha attivato uno sportello informativo presso la sede di Villa Crisafulli-Ragno. Esperti del settore e consulenti saranno a disposizione gratuitamente. “Lo sportello fa parte di una serie di iniziative che riguardano il nostro territorio – spiega il presidente dell’Agenzia di Sviluppo, Andrea Ceccio -. L’idea di fondo è quella di capire quali sono le esigenze del comprensorio per approntare un progetto complessivo pronto per essere presentato quando a marzo-aprile usciranno i bandi per i finanziamenti. Il nostro ruolo è quello di non far trovare impreparato il territorio. In questa direzione, a breve avvieremo altri sportelli informativi per i settori della pesca, del commercio e dell’agricoltura”. “Lo sportello servirà a preparare gli imprenditori alle nuove misure di finanziamento – aggiunge Giovanni Foti, sindaco di S. Alessio e assessore della Giunta dell’Unione –. Bisogna essere già pronti perché quando esce un bando ci sono appena 60 giorni di tempo e organizzare un’idea imprenditoriale in così poco tempo è quasi impossibile”.

Leave a Response