Taormina Arte 2009, stasera a Milano la presentazione

TAORMINA – Taormina Arte non è stata inserita nel programma delle conferenze stampa organizzate dalla Regione nel corso della Borsa Internazionale del Turismo di Milano. “E’ stato scelto –dice il sindaco, Mauro Passalacqua- di organizzare stasera 19 febbraio, la presentazione ufficiale del programma della manifestazione, in maniera più mirata,  nella sede dell’associazione della stampa internazionale a Milano”. All’incontro la manifestazione taorminese, quindi, sarà dedicata una serata speciale alla quale sono stati invitati giornalisti di tutte le testate nazionali e delle più prestigiose tra quelle internazionali. “Saranno presenti –dice il primo cittadino- i componenti del Comitato di Taormina, vale a dire, oltre che il sottoscritto, il sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca e quello della Provincia regionale, Giovanni Ricevuto. La Regione -continua- sarà presente con l’assessore al Turismo Giovanni Bufardeci. Questo vuol dire che la Regione non ha affatto dimenticato Taormina Arte, della quale è promotrice ed il principale finanziatore.  Insomma, la conferenza stampa di presentazione del programma sarà un momento importante per la manifestazione, per la provincia di Messina e per Taormina”.
Passalacqua, poco prima di partire per Milano, ha fatto alcune anticipazioni. “Gran parte del programma –spiega- è già stato inserito nel sito internet di Taormina Arte. Faremo altri annunci. Mi riferisco, tra l’altro, al settore Cinema che quest’anno, sarà dedicato alla Francia. Sempre a proposito di cinema, annunceremo una selezione dei film interpretati da Nino Manfredi al quale sarà collegato un “Premio Manfredi” che sarà assegnato ad un personaggio che verrà indicato dalla famiglia del grande attore che, come tutti sanno, era profondamente legato a Taormina dato che aveva sposato una taorminese”. A Milano, sarà anche annunciata una performance al Teatro Antico del ballerino Roberto Bolle. L’artista dovrebbe essere presente alla conferenza stampa di domani.
Per il resto, nel corso della conferenza stampa, i direttori artistici illustreranno i loro programmi. Taormina Arte, nel 2009, inizierà il 13 giugno e si concluderà il 23 agosto. Taormina Film Fest, diretto da Deborah Young, aprirà il programma il 13 giugno e si concluderà giorno 20. Il 27 giugno, invece, sarà la volta della consegna dei Nastri d’argento del Sindacato Nazionale Giornalisti Italiani.
Uno spazio speciale per la lirica è quello che è stato studiato, dal direttore artistico Enrico Castiglione. Nel cartellone, infatti, sono state inserite due opere di grande richiamo. Il 7, il 9 e l’11 agosto, sarà la volta di “Aida” di Giuseppe Verdi. L’opera vedrà come protagonisti Maria Guleghina, Salvatore Licita, Juan Pons e Sergio Fontana. L’orchestra sarà diretta da Fabio Mastrangelo;  regia e scene porteranno la firma dello stesso Castiglione. Dal 19 al 21 agosto, sempre al Teatro Antico, sarà proposta “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni con la regia di Patricia Panton e le voci di Chiara Taigi, Dario Balzanelli; direttore d’orchestra Keri-Lynn Wilson; scene e costumi sono firmati da Francesca Cannavò.
La quinta edizione del “Sinopoli Festival” è in programma dal 7 al 10 ottobre.
“Annunceremo anche –dice Passalacqua-  che sarà Taormina Arte a curare le manifestazioni per il “Natale a Taormina”, un programma che inizierà il 12 dicembre per chiudersi il 6 di gennaio del 2010”.

Leave a Response