Volley, serie C. Il Letojanni al “giro di boa”

LETOJANNI- Ha chiuso a quota 16 punti la Volley Letojanni che partecipa al campionato regionale di serie C.  La squadra del presidente Salvatore Soraci si appresta, quindi, a riprendere il campionato in una posizione di piena tranquillità. Può guardare al futuro senza particolari patemi anche se alla ripresa del torneo, il 22 febbraio, dovrà vedersela con la prima della classe, vale a dire il forte Pallavolo Messina. Avrà il vantaggio, comunque, di disputare l’incontro sul terreno amico dove potrà contare sull’appoggio dei propri sostenitori. Non sarà una gara facile, anzi tutto il contrario. Sinora, infatti, i messinesi hanno mostrato di avere una marcia in più rispetto a tutte le altre formazioni del girone. Il Letojanni, però, è squadra capace di esaltarsi con le grandi  e distarsi con la formazioni più deboli.
Sabato scorso, il sestetto di Natalino Micalizzi ha battuto l’Acicastello con il punteggio di 3-0 con i parziali 25-18; 25-20; 26-24.  L’ultima del girone d’andata è stata, quindi, quasi una formalità. La gara è servita al trainer per mettere a punto alcuni automatismi e sperimentare le condizioni degli atleti che, sinora, si sono dovuti accontentare della panchina. La loro prova, complessivamente, è stata più che positiva. Alcuni, vanno rivisti in occasioni e situazioni diverse, quando ci sarà da fronteggiare squadre meglio attrezzate del fanalino di coda Acicastello.
E’ prevedibile, però, che alla ripresa, contro la capolista, Micalizzi presenterà in campo la formazione base. Nell’ultima gara, il Letojanni ha schierato: Castiglia, Monaco, Soraci, Falciolà,  Ferlito e Mirabello. A disposizione: Spinella, Trimarchi, Longo, Di Pasquale.

Leave a Response