S. Teresa. Piazzette sul lungomare, via al restyling

S. TERESA – “Entro fine marzo restituiremo ai cittadini di S. Teresa le piazzette sul lungomare”: parola dell’assessore ai lavori pubblici, Carmelo Sturiale, che ha commentato così l’avvio degli interventi di sistemazione dei cinque “balconi” che si affacciano dalla via marina sulla spiaggia della cittadina jonica. Opere che da fiore all’occhiello, complici il tempo e l’incuria, si erano trasformate in pessimo esempio di degrado e abbandono per S. Teresa. Per rimettere a nuovo le piazzette l’Amministrazione comunale è riuscita ad ottenere un finanziamento della Regione dopo i danni causati dalla mareggiata del 2006. Settantamila euro che serviranno tra le altre cose a rifare i muretti, gli intonaci, le panchine, le ringhiere e la pavimentazione. “Saranno invece rimosse le fioriere – spiega l’assessore Sturiale – perché oltre a divenire troppo spesso ricettacolo di rifiuti, subiscono facilmente la forza delle onde del mare, come accaduto durante l’ultima mareggiata quando sono state trascinate si sulla sede stradale. Al loro posto pianteremo degli alberi molto più resistenti”. Il progetto di restilyng delle cinque piazzette è stato redatto dai professionisti dell’ufficio tecnico comunale. Se tutto procederà per il verso giusto, dalla prossima primavera, residenti e vacanzieri potranno nuovamente fruirne senza correre rischi, come invece accadeva negli ultimi anni.

Leave a Response