Forestali senza stipendio, la Cgil minaccia lo sciopero

MESSINA – La Flai Cgil di Messina annuncia lo stato di agitazione dei forestali con contratto a tempo indeterminato della provincia di Messina che ad oggi non hanno ancora percepito lo stipendio di dicembre. “Un ritardo incomprensibile ma non il primo – spiega Enzo Cocivera, segretario generale della Flai Cgil di Messina -. Da tempo, in spregio a quanto previsto dal Contratto Integrativo Regionale di Lavoro, gli stipendi vengono pagati con inauditi ritardi”.
La Flai, che ha scritto all’azienda provinciale delle Foreste per sollecitare le spettanze, annuncia che se non verranno corrisposte a breve solleciterà anche le altre organizzazioni sindacali a mettere in campo
azioni di protesta più significative. “Oltre a non percepire le retribuzioni – conclude Cocivera- i lavoratori ogni giorno anticipano anche i soldi per recarsi sul posto di lavoro con i propri mezzi e, di questo passo, saranno impossibilitati a garantire la loro presenza”.

Leave a Response