Crisi cantieri Redriguez, chiesto dal Pd tavolo tecnico

 “Un tavolo tecnico per un immediato confronto tra la proprietà ed i lavoratori,  per poter valutare le reali prospettive dei cantieri Rodriguez di Messina nel medio-lungo termine”. E’ la richiesta che il parlamentare regionale del partito democratico, Giuseppe Picciolo ha inviato all’assessore regionale all’industria, Pippo Gianni. “I cantieri Rodriquez, – sottolinea Picciolo – rappresentano per Messina una delle poche realtà produttive industriali rimaste e danno lavoro ad oltre 200 maestranze tra manodopera diretta ed indotta. La potenziale carenza di commesse, in assenza di una attività di coordinamento da parte dell’ assessorato, rappresenterebbe certamente una iattura per i lavoratori con gravissime ricadute occupazionali che il territorio messinese non può più sopportare.  Le recenti notizie  relative alla carenza, a breve, di commesse di lavoro per i Cantieri Rodriquez  già dal prossimo aprile, quando saranno ultimate le previste forniture navali per lo stato dell’Oman, non lasciano ben sperare per il futuro dell’azienda. Appunto per questo – conclude il parlamentare –  ho scritto all’assessore all’industria sottolineando la necessità  di un intervento immediato”.

Leave a Response