S. Teresa. Vandali in azione in via Trieste

S. TERESA –  La scorsa notte ignoti hanno preso di mira il cantiere di lavoro per la ristrutturazione di Via Trieste, provocando seri danni. Sono stati distrutti le attrezzature ed i materiali per la realizzazione delle opere progettuali. Non curandosi della antistante chiesa della Madonna di Porto Salvo, i vandali hanno voluto lasciare un segno della loro inciviltà scrivendo frasi blasfeme.
Sul posto si sono recati il sindaco, Alberto Morabito, il comandante della locale stazione dei carabinieri, Maurizio La Monica, ed il tecnico comunale, geom. Casentino, per rendersi personalmente conto dell’insano gesto.

Leave a Response