Taormina. ‘La terra inquieta’, il terremoto di Messina

TAORMINA – Domani, 27 gennaio, Taormina ospiterà la mostra–convegno ”La Terra inquieta“, un percorso didattico che, attraverso le testimonianze  delle più celebri testate giornalistiche dell’epoca ricorderanno  la solidarietà del mondo intero, l’organizzazione dei soccorsi e le dirette testimonianze dei sopravvissuti nel post terremoto di Messina del 1908. La mostra è ospitata nel palazzo dei Duchi di S. Stefano.e chiuderà il 15 febbraio.
 In mostra verranno presentati documenti originali dell’epoca, riproduzioni fotografiche di alto pregio, video e sezioni multimediali. Il materiale  presentato è autentico  ed inedito, raccolto in tanti anni da noti collezionisti privati. La mostra prevede un convegno  con relatori di altissimo livello Gli organizzatori della manifestazione sottolineando l’altissimo interesse scientifico, storico e culturale  dell’evento  che, in ambito nazionale,  si presenta come la manifestazione  più completa quelle  presentate in occasione della ricorrenza del centenario del devastante terremoto. La mostra dopo Taormina, verrà presentata a Roma a Napoli ed a Torino.

Leave a Response