Messina. Celebrazioni sisma, navi russe e Usa in porto

MESSINA – E’ attraccata questa mattina in porto la nave della Marina militare statunitente Leyte Gulf, che parteciperà agli appuntamenti promossi per commemorare gli interventi che unità da guerra di vari Paesi prestarono il 28 dicembre 1908 alla popolazione terremotata di Messina. Domani mattina, alle ore 10,45, gli ufficiali americani, della nave russa Moskva e dell’Unità della Marina Militare italiana saranno ricevuti in visita di cortesia dal sindaco, Giuseppe Buzzanca. Subito dopo, presente il vicepresidente del Senato, sen. Mimmo Nania, sarà inaugurata la mostra della Marina Militare, che resterà aperta sino al 3 febbraio.

 

 

Leave a Response