Consiglieri provinciali nei Comuni colpiti dal maltempo

MESSINA – I consiglieri provinciali Matteo Francilia, capogruppo Udc Centro Con D’Alia e Lalla Parisi (Pdl), insieme all’assessore Mario D’Agostino, hanno effettuato un sopralluogo nei comuni del comprensorio ionico messinese per verificare  i danni causati dall’alluvione dello scorso 13 gennaio. Hanno fatto tappa prima sulla strada provinciale che collega S. Teresa di Riva a Misserio, a seguire Forza D’Agrò, Casalvecchio e Castelmola. Infine, sono stati ad Antillo dove, in accordo con l’amministrazione comunale ed il sindaco, Antonio Di Ciuccio, hanno verificato lo stato dei luoghi riscontrando una pericolosissima frana in contrada Castagna che ha fatto scomparire per un tratto di circa 100 metri la strada di collegamento tra il Comune di Antillo ed il Comune di Fondachelli Fantina. Il sindaco del comune di Antillo ha già trasmesso all’ufficio tecnico della Provincia e all’assessore ai Lavori pubblici Lino Monea un documento sullo stato dei luoghi. Il consigliere provinciale Matteo Francilia ha tra l’altro presenziato al Consiglio comunale urgente del comune di Antillo, convocato per dichiarare lo stato di calamità. “Ritengo sia arrivato il tempo d’intervenire in maniera organica – ha dichiarato Francilia – per evitare che, ogni qualvolta si verifichino simili eventi meteo eccezionali, venga messa in serio pericolo l’incolumità dei cittadini. E’ per questo – conclude Francilia –  che è necessario un concreto intervento del governo nazionale perché aldilà delle  urgenze è improrogabile  un sostegno finanziario importante che permetta la realizzazione delle tante opere necessarie alla prevenzione dei rischi ambientali”.

Leave a Response