Pagliara. Allarme pidocchi, nota dell’assessore Spadaro

PAGLIARA – Dopo l’intervento della dirigente scolastica di Roccalumera, Enza Interdonato, in riferimento alla segnalazione telefonica, effettuata da un genitore, riguardo alla presunta presenza di pidocchi nel plesso della Scuola Primaria del comune di Pagliara, l’assessore all’Istruzione Loredana Spadaro, ci ha fatto pervenire la seguente nota:

“Non è stata segnalata presso questo Ente – scrive l’assessore Spadaro – alcuna protesta o lamentela di sorta in data anteriore alla telefonata effettuata al sindaco nei giorni scorsi.
E’ stata tuttavia cura della scrivente una visita nei locali scolastici appena appresa la notizia per un accertamento dei fatti. Si è riscontrato che il presunto allarme pidocchi è circoscritto ad un episodio sporadico per il quale è auspicabile e necessario che si intervenga attraverso l’adeguata terapia. Si tiene a precisare altresì – continua Loredana Spadaro – che il problema si argina solo ed esclusivamente attraverso un adeguato controllo effettuato dai genitori sui bambini poiché la trasmissione dei pidocchi avviene solo ed esclusivamente da individuo a individuo. Sarà cura ad ogni buon conto di questo Ente compiere i dovuti interventi e, qualora se ne riscontrasse il bisogno, ma comunque dietro suggerimento del medico competente, si provvederà alla disinfestazione dei locali.
Si sottolinea inoltre – conclude l’assessore – l’ assoluta disponibilità di questa amministrazione con le autorità scolastiche e con i genitori stessi per una fattiva e sollecita risoluzione del problema”.

Leave a Response