S. Teresa. Saldi, momento positivo per i commercianti

S. TERESA DI RIVA – E’ tempo di bilanci per i commercianti di S. Teresa di Riva. Con l’Epifania si è concluso il ciclo di iniziative organizzate per rilanciare un settore in crisi, che necessita di nuovi impulsi per essere rivitalizzato. Si sono concluse le isole pedonali e si è aperta la stagione dei saldi. Un consuntivo sarà fatto nei prossimi giorni dai membri dell’associazione che da pochi mesi ha dato vita al Centro commerciale naturale città di S. Teresa, ma il presidente, Salvatore Tindaro Trimarchi, anticipa con orgoglio “che i risultati sono lusinghieri e ci incoraggiano a proseguire su questa strada. La compattezza e il lavoro pagano – aggiunge – ed il primissimo traguardo raggiunto dalla nostra associazione ci proietta in un futuro che passa attraverso una folosofia economica che deve vederci protagonisti unendole forze. Insieme, infatti, dobbiamo pensare ad un progetto di sviluppo delle singole imprese, nell’ambito di un programma globale, dell’intero settore”. Trimarchi analizza punti positivi e negativi dell’esperienza appena conclusa. “La gente – sottolinea – nel chilometro adibito allo shopping c’era e si vedeva nonostante la pioggia che in più occasioni ha per certi versi guastato la festa. E questo è il dato positivo – Ci sono poi degli aspetti, se così possiamo definirli – aggiunge il presidente – negativi, che aggiusteremo in futuro”. Non ha funzionato, ad esempio, l’area adibita a parco per bambini, dirimpetto la scuola elementare “Muscolino”. Ciò che invece ha funzionato, ed era la cosa più importante, sono stati gli incassi. “I commercianti – evidenzia Trimarchi – hanno avuto un discreto successo. Se consideriamo il tempo di crisi che stiamo vivendo, non è poco”. Positive le critiche anche per l’isola pedonale in via Regina Margherita, al centro del paese. “La riproporremo anche in estate – annuncia il presidente dell’associazione –e siamo certi che sarà un successo. Ma i particolari li ufficializzeremo dopo il consuntivo con tutti gli altri commercianti associati, quando cominceremo a preparare le iniziative in occasione del Carnevale”. Anche la stagione dei saldi, ancora all’inizio, a quanto pare a S. Teresa è iniziata bene. “L’afflusso è notevole – spiega Natale Giuffré, membro dell’associazione – e la gente acquista. Lo fa ponendo grande attenzione ai prezzi. Probabilmente – sostiene ancora Giuffré – stiamo raccogliendo i frutti di quanto seminato attraverso le iniziative natalizie, quando tanta gente ha visitato i negozi, magari mettendo sott’occhio i prodotti da acquistare”.
 

Leave a Response