Frana a Capo Scaletta, esposto del sindaco alla Procura

SCALETTA ZANCLEA – Il sindaco di Scaletta Zanclea, Mario Briguglio, ha presentato oggi un esposto alla Procura della Repubblica di Messina chiedendo che vengano accertate “eventuali responsabilità che hanno causato danni incommensurabili al tessuto socio-economico dei vasti territori coinvolti”.
Il riferimento è alla chiusura della Statale114 Messina-Catania all’altezza di Capo Scaletta, dopo le frane delle scorse settimane. “La strada resta chiusa – spiega il sindaco – e i lavori sul costone roccioso iniziati dall’Anas e da Rfi sono stati subito sospesi per gli esigui fondi a disposizione”. Contestualmente, il sindaco Briguglio ha chiesto un incontro al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, al quale ha inviato una lettera: “Si richiedono  iniziative e interventi finanziari – ha scritto Briguglio – atti ad eliminare lo stato di pericolo  nel territorio comunale e dare tranquillità alla comunità scalettese”.

 

Leave a Response