Siracusa sede naturale Politecnico del Mediterraneo

Palermo – “Siracusa è la sede naturale dove fare nascere il Politecnico del Mediterraneo, la rete universitaria di alta specializzazione che avrà a disposizione nei prossimi sei anni oltre 50 milioni di euro dai fondi comunitari del nuovo Por”. Lo sostiene il vicepresidente della Regione siciliana Titti Bufardeci. 
Per realizzare il Polimed, frutto della collaborazione fra i tre Atenei isolani di Catania, Messina e Palermo con la Regione Sicilia e il Ministero dell’Università, sono stati  già stati investiti sei milioni di euro della programmazione 2000-2006.
“Per la Sicilia – continua Bufardeci – questa nuova rete universitaria sarà un attrattore per migliaia di studenti, provenienti dal mondo arabo ed africano, che nel prossimo futuro saranno classe dirigente di questi paesi a sud del Mediterraneo”.
“ Siracusa vanta una millenaria tradizione di ospitalità ed accoglienza – conclude il vicepresidente – e grazie alla sua collocazione geostrategica è il principale punto d’accesso alla sponda sud del Mediterraneo”.

 

Leave a Response