Frana a Capo Scaletta, economia in ginocchio

SCALETTA ZANCLEA – (Nel tg90 del 15 dicembre servizio ed interviste) Riunione congiunta e straordinaria del Consiglio comunale di Scaletta Zanclea e Itala, alla quale ha partecipato anche un centinaio di cittadini. Sul tappeto l’emergenza causata dalla frana all’alteza del Capo che da 10 giorni tiene in parziale isolamento i cittadinid di Itala e Scaletta in seguito alla chiusura della Statale 114. “L’economia è in ginocchio” hanno ripetuto in coro i commercianti, chiedendo ai politici “un interessamento serio per la risoluzione del problema”. All’assemblea hanno partecipato il deputato regionale dell’Mpa Cateno De Luca, il deputato nazionale del Pdl Carmelo Briguglio e il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo (anch’egli Pdl). Alle 13, alla presenza del direttore regionale della Protezione civile, i rocciatori hanno fatto rotolare un enorme masso dalla parete del Capo, che pendeva a ridosso della Statale 114. I cittadini hanno chiesto un intervento immediato per uscire dall’isolamento, che potrebbe consistere nell’utilizzo dell’autostrada attraverso una bretella di immissione. La proposta sarà vagliata nel pomeriggio durante un tavolo tecnico, a Scaletta Zanclea. In via definitiva, invece, si pensa ad una galleria paramassi. Domani, intanto, il Governo regionale dichiarerà lo stato di calamità.

Leave a Response