Antillo, incendio in abitazione di coniugi anziani

ANTILLO. Un incendio di vaste proporzioni è divampato ieri all’interno di una abitazione di Antillo, che sorge lungo la centrale via Palermo, di proprietà del pensionato Giuseppe Crupi. Ad accorgersi del fumo acre che fuoriusciva dalla casa in cui il pensionato vi risiede con la moglie, sono stati i vicini, che hanno immediatamente lanciato l’allarme. Si sono registrati attimi di apprensione, anche perché si temeva per l’incolumità della coppia. Fortunatamente in quel momento gli anziani coniugi erano fuori. Sul luogo, per spegnere il rogo, sono intervenuti i dipendenti del Comune, con gli estintori e l’autobotte in dotazione all’Ente pubblico. Completamente distrutta la cucina e solo grazie alla solerzia degli impiegati è stato evitato il peggio. A causare l’incendio, secondo le prime indagini dei carabinieri della locale stazione, sarebbe stato un cortocircuito, forse causato dal maltempo.

Leave a Response