Attività teatrali, pubblicato sulla Gurs bando contributi

PALERMO – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana, il decreto che stabilisce ed indica le modalità di accesso ai contributi per le attività teatrali. Vi sono contenuti: gli adempimenti, i criteri e le procedure per beneficiare dei contributi, pari a circa 4 milioni di euro, previsti dalla legge 25/2005 sui teatri siciliani nonché per l’inserimento nel programma annuale per le attività teatrali previsto dalla legge. Il decreto è consultabile sul sito dell’assessorato Beni Culturali all’indirizzo: www.regione.sicilia.it/beniculturali. Le istanze per ottenere i contributi devono essere presentate entro il prossimo 20 dicembre.
“Con questo decreto – ha dichiarato l’assessore regionale i Beni culturali, Antonello Antinoro – ho tenuto fede agli impegni assunti negli incontri di questi mesi con gli enti, gli organismi e le associazioni che popolano il teatro siciliano. Si tratta della prima applicazione della legge e come tale abbiamo dovuto fare una corsa contro il tempo per evitare che, come avvenuto nel 2007, le risorse andassero perdute. Per questo motivo sono stati ristretti i termini di presentazione delle istanze, in relazione alla prossima chiusura dell’esercizio finanziario”.
“Essendo la prima attuazione della legge – ha continuato Antinoro – potrebbero insorgere dei dubbi interpretativi. Per facilitare la presentazione delle istanze e snellire l’iter burocratico ho dato disposizione al servizio promozione e valorizzazione dell’assessorato ed agli uffici di mia diretta collaborazione di fornire informazioni esaustive e dettagliate ai soggetti che vogliano accedere ai contributi”.

Leave a Response