Chiesto alla Figc il titolo sportivo del fallito Messina

MESSINA – Torna alla carica Giuseppe Rodi, presidente dell’Fc Sporting Messina, che chiede l’acquisizione del titolo sportivo della società  Fc Messina Peloro, militante nel campionato di Serie D, dichiarata  fallita dal tribunale di Messina a causa di una grave crisi economica. In un comunicato Rodi scrive che la ”Figc, di concerto con la Lega nazionale dilettanti. e chi altri interessati, con immediato ed urgente provvedimento, voglia assegnare all’Fc. Sporting Messina il titolo sportivo maturato in favore dell’Fc Messina Peloro con l’ammissione al campionato di Serie D. Nel contempo si rappresenta che a seguito delle conferme ricevute ieri sera  la Società Fc Sporting Messina avrebbe la possibilità – sostiene Rodi –  di disporre lo staff tecnico precedentemente comunicato. Resta sotteso che, però, servono almeno tre settimane per la preparazione tecnica e, pertanto, in caso di accoglimento della presente richiesta si chiede formalmente il rinvio delle tre giornate successive all’ammissione al campionato di Serie D. Chiaramente la Società Fc.Sporting Messina si esonera dal pagamento dei debiti eventualmente maturati in Figc a carico della fallita Società Fc. Messina Peloro”, appartenuta ai fratelli Pietro e Vincenzo Franza..

Leave a Response