Messina. Authority per lo sviluppo dell’Area dello Stretto

MESSINA – E’ stato firmato stamattina il protocollo d’intesa tra la Provincia regionale, il Comune di Messina, l’Università degli Studi e la Camera di Commercio Industria e Artigianato.
L’accordo siglato dal presidente della Provincia Nanni Ricevuto, dall’assessore comunale alle Opere pubbliche di Palazzo Zanca Gianfranco Scoglio, dal rettore dell’Ateneo peloritano Franco Tomasello e dal presidente della Camera di Commercio Enzo Musmeci, prevede la costituzione di una Authority per la Programmazione strategica e lo sviluppo economico e territoriale dell’Area dello Stretto.
Come ha spiegato il presidente on. Nanni Ricevuto si tratta di una struttura agile, e competente, che in un’ottica di piena condivisione inter-istituzionale e nel rispetto delle prerogative e dei compiti assegnati a ciascuno degli enti coinvolti, intende definire linee guida condivise di sviluppo in una stagione di sfide cruciali per il futuro dell’intero territorio. Uno strumento che nasce in un momento cruciale per lo sviluppo dell’area, sia dal punto di vista strutturale che di programmazione economica.
Tutte le componenti hanno assicurato l’impegno affinché venga posto in essere un modello condiviso che guarda non solo a Reggio Calabria, ma anche alle altre province della Sicilia. Al protocollo d’intesa ha presenziato l’assessore provinciale alla “Regione dello Stretto”, Michele Bisignano.

Leave a Response