S. Teresa. “A scuola di musica”, progetto della Provincia

S. TERESA – Ha fatto tappa sabato nella cittadina jonica, con il concerto del giovane violinista romano Stefano Mhanna, il progetto “A scuola di musica” organizzato dalla Provincia regionale per diffondere la cultura musicale tra gli studenti delle scuole secondarie. Il “mini tour”, partito il 13 ottobre da Barcellona Pozzo di Gotto, ha già toccato la Sala Laudamo di Messina e il teatro Val d’Agrò a S. Teresa, e si concluderà il 4 dicembre nella sala del Teatro “V. Emanuele” di Messina. Sabato prossimo, alle 11, nuovo concerto a S. Teresa, sempre al “Val D’Agrò”, con lo spettacolo “Salvatore Quasimodo e la Sicilia”, con Daniele Muscolino (voce recitante), Pierangelo La Spada (percussioni) e Giovanni Puliafito (pianoforte). “Si tratta di un progetto di promozione musicale – ha spiegato l’assessore provinciale alla Cultura, Mario D’Agostino – pensato per le scuole e finalizzato ad un potenziamento della cultura di settore in collegamento organizzativo con più istituzioni. Un’iniziativa che avvicina la musica al cuore della didattica”. Al concerto di sabato erano presenti, oltre agli studenti e all’assessore D’Agostino, anche i consiglieri provinciali Matteo Francilia e Lalla Parisi, l’assessore provinciale al Lavoro, Renato Fichera, il presidente del Consiglio di S. Teresa, Carmelo Lenzo, e il suo vice David Trimarchi.

Leave a Response