Messina-Calcio, Pietro Franza rinviato a giudizio

MESSINA – Il gup di Messina ha rinviato a giudizio il presidente del Messina Pietro Franza per emissione di fatture per operazioni inesistenti. L’indagine riguarda un’inchiesta sui bilanci della societa’ di calcio messinese avviata nel 2005 dal pm Vito Di Giorgio. Con Franza e’ stato rinviato a giudizio Jose Villari, presidente delle societa’ sportive ‘Eta Beta’ e ‘Ad altiora’ che curano il settore giovanile della societa’ giallorossa.

Leave a Response