S. Teresa. Messo in sicurezza il campo di calcio comunale

S. TERESA DI RIVA – Sono state finalmente rimosse le tre fontanelle ai bordi del terreno di gioco del campo sportivo comunale di Bucalo, il cui pericolo per l’incolumità dei calciatori era stato denunciato da atleti e dirigenti delle società sportive. L’intervento è stato eseguito alla presenza del responsabile manutenzione dell’ufficio tecnico comunale, Antonello Cosentino e del consigliere Pippo Arpi. L’assessore allo Sport, Nat Puglisi, è intanto al lavoro per “rendere agibile l’impianto nella sua interezza”. Da anni, infatti, si attende l’agibilità delle tribune. “Le gradinate – spiega Puglisi – sono state messe a norma dalla precedente amministrazione comunale. Era necessario sistemare l’ampiezza dei gradoni secondo le norme vigenti. Adesso – prosegue l’assessore – attendiamo la Commissione di vigilanza, il Coni e i Vigili del fuoco per vedere se finalmente ci sono le condizioni per la dichiarazione di agibilità dell’impianto”. Per quanto concerne la pulizia delle tribune, Nat Puglisi ha annunciato che è previsto un intervento in tempi brevi. Infine un monito alle società che usufruiscono dell’impianto: “Negli spogliatoi – evidenzia l’assessore Puglisi – vi sono rubinetti staccati ed altri danni. Invito i dirigenti a far rispettare le più elementari norme del vivere civile in modo da evitare continui e costosi interventi di manutenzione dell’impianto”.

Leave a Response